top of page

Sconfitta in commissione del gruppo fucsia: si deve tornare in presenza

Totale marcia indietro della compagine fucsia rispetto all'approvazione del Regolamento di Consiglio comunale e commissioni in modalità mista

Dopo aver proposto e pensato un regolamento che doveva garantire la prosecuzione dei lavori del consiglio e delle commissioni in modalità mista o on-line, i fucsia hanno dovuto incassare il no delle opposizioni, ma soprattutto il no dei partiti che appoggiano la Giunta. Infatti Fratelli d'Italia, Lega e Forza Italia hanno chiaramente espresso la volontà assoluta di tornare in presenza. È successo così che nel giro di una seduta di commissione da un regolamento che doveva essere approvato per mantenere le sedute in modalità telematica o mista si è passati ad un regolamento da studiare e approvare solo per le situazioni di emergenza. Quindi alla chiusura del protocollo sanitario si dovrà tornare in presenza.

Una sconfitta pesante per la compagine fucsia. Una vittoria per la città e per i suoi abitanti che hanno il diritto di presenziare e partecipare ai Consigli e alle Commissioni Comunali.


Giovanni Andrea Martini

Comentarios


bottom of page