Presentata l’Agenda 2030, il programma di governo delle liste che sostengono la candidatura Martini

Non stiamo tenendo gli occhi fissi davanti ai nostri piedi: guardiamo lontano, oltre questo decennio, al 2030 e oltre. Noi di “Tutta la città insieme!”, come forza civica, siamo nati per costruire un governo alternativo all’attuale giunta. Abbiamo combattuto sempre, abbiamo quotidianamente proposto un’opposizione seria e costruttiva, avanzando sempre proposte e progetti.

Abbiamo continuamente aggregato. Abbiamo sempre lasciato porte e finestre aperte. E la rete civica si è allargata delle forze buone, dei tanti aderenti a movimenti e associazioni che nel territorio lottano nella difesa dei beni comuni che Brugnaro ha sottratto e continua a minacciare. E oggi abbiamo anche l’appoggio della lista “Per Mestre e Venezia: ecologia e solidarietà”.

Riteniamo che occorra tornare ad infondere la passione per la propria città e per la politica in coloro che sono rimasti sfiduciati da anni di amministrazioni grigie e che hanno badato a consolidare gli interessi dei poteri forti più che quelli dei comuni cittadini.


I punti su cui si sviluppa e si articola il programma sono:

CULTURA Venezia, Mestre, Marghera e le altre municipalità come laboratori permanenti di produzione artistica, artigianato, innovazione ambientale e recupero del patrimonio storico. Attivare ilForum permanente per la cultura tra tutti gli operatori del settore.TURISMO Due assunti per un turismo di qualità, componente sostenibile dell’economia urbana: il metodo delle treP: Prenotazione, Previsione, Programmazione e accogliere il turista come visitatore temporaneo che rimanga più a lungo in città, con un giusto equilibrio tra turisti e abitanti.


ABITANTI E RESIDENZA Basta cambi d’uso alberghieri e nuova regolamentazione degli alloggi (es. Airbnb) contro il recente sacco turistico-immobiliare di Mestre e Venezia. Nuove esigenze tipologiche e funzionali delle abitazioni delle famiglie e  rigenerazione delle parti urbane decadute.


SOCIALE Espansione della rete di spazi sociali pubblici, anche nelle zone distanti, e supporto a collettivi e associazioni impegnate in attività socialmente utili. Presidi di operatori specializzati al supporto al disagio sociale vecchio e nuovo.Spazi allo sport e ai giovani in ogni quartiere.


IDEA DI CITTA’ La città è dei cittadini.Restituire poteri e deleghe agli organismi decentrati per la partecipazione alle scelte di trasformazione del territorio. Basta cementificazione, no alla proliferazione dei Centri Commerciali; basta cambi ad uso turistico, recuperare spazi abbandonati ad aree verdi e boschi.


TRASPORTI Innovazione tecnologica e gestionale per mantenere la mobilità pubblica al centro della vita urbana. Piano ciclopedonale sicuro ed efficace. Nuovo PRG del Porto commerciale per affrontare le nuove sfide economiche e ambientali. Un aeroporto al servizio del territorio; no alla terza pista.


COMMERCIO Invertire la desertificazione del commercio urbano:stop ai nuovi centri commerciali. Per la qualità della vita urbana, sostegno alla tradizione commerciale e artigianale nei centri città; sviluppo dei distretti commerciali di vicinato per valorizzare la vita di quartiere anche con nuove tecniche.SANITA’ Una migliore sanità urbana che integri la politica della salute e la politica del sociale con un dialogo collaborativo con la Regione. Riorganizzazione dei Servizi del Territorio creando le Case della Salute per dare servizi specifici integrati. Particolare attenzione all’anziano e alla disabilità.


EUROPA Progetti europei i due temi innovativi: Green Deal e Era Digitale. Venezia più forte nel mondo con una fitta rete con istituzioni internazionali, partnership nei diversi campi utili allo sviluppo di nuovi settori, conoscenza delle buone pratiche, organizzazione di una lobby trasparente sui temi vitali per Venezia.


SOSTENIBILITÀ Fuori le Grandi navi dalla Laguna, moratoria sul MoSE, stop all’inceneritore di Fusina. Per Venezia Capitale verde europea entro il 2030: adattamento ai cambiamenti climatici, valorizzazione ambientale della laguna integrata con l’infrastruttura verde dei parchi e fiumi di Mestre.

Alla presentazione hanno partecipato i candidati al Consiglio Comunale delle liste “Tutta la Città insieme!” e “Per Mestre e per Venezia: Ecologia e solidarietà”, che sostengono la candidatura a Sindaco di Giovanni Andrea Martini.


Il programma è disponibile nella sezione "programma" del nostro sito o al link: https://simplebooklet.com/publish.php?wpKey=FB09GQ1ZG77uOPNbUG9uLY#page=0



Supporta la nostra causa

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Resta sempre aggiornato sulle ultime novità
GIOVANNI ANDREA MARTINI SINDACO
  • White Facebook Icon
  • White Twitter Icon
  • White Instagram Icon

Campiello Mosca, 22

Santa Croce, Venezia, VE 30135

Ruga Giuffa, 4745 Castello, Venezia VE 30135

Via Castellana, 234/d

 Trivignano, Venezia, VE 30174

Via Bellini, 17

Mestre, Venezia, VE 30171

Via Triestina, 54 Favaro Veneto, Venezia, VE 30173​


info@tuttalacittainsieme.it