Parcheggi, parcheggi e ancora parcheggi.

Il Comune di Venezia attiva il servizio di bike sharing, ma continua la devastante costruzione di nuovi parcheggi.


Cemento e asfalto al posto del verde. E un vero piano di mobilità sostenibile non è stato, dopo 5 anni, nemmeno progettato.


È ora di voltare pagina, #TuttalaCittàinsieme!