Iniziati i lavori del nido Millecolori: la mobilitazione dei cittadini questa volta ha vinto

Una buona notizia! Sono iniziati i lavori per la costruzione del nido Millecolori vicino al Parco Piraghetto a lato della scuola Querini... La mobilitazione dei cittadini questa volta ha vinto.


La mobilitazione dei comitati ebbe inizio quando la Giunta comunicò lo spostamento del nido sito area dell’ex istituto Luzzatti di via Trentin, per la costruzione di uno stabile di 6 piani per 66 appartamenti in social housing. Una scelta fuori luogo dato il contesto residenziale caratterizzato da basse villette stile "Liberty".

Viene comunicata la nuova destinazione dell'asilo: il giardino dell'istituto comprensivo Francesco Querini, con la conseguente perdita di quasi 1000 metri quadrati di area verde.

Ora grazie ai comitati, il Millecolori sorgerà nell’area cani del vicino Parco Piraghetto, già stata spostata all’interno del parco, e i ragazzi della Querini continueranno a fruire della loro preziosa area verde.

Tuttavia un'altra alternativa, proposta dalla lista "Per Mestre e per Venezia - Ecologia e Solidarietà", c'era e non avrebbe "rubato" un pezzo di parco: all’inizio di via Montenero ci sono le casette che, per decenni, sono state uffici del Comune per l'Affido e poi per gli “Operatori di strada”. Vuote da anni con un ampio spazio verde esclusivo, inutilizzato.



Supporta la nostra causa

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Resta sempre aggiornato sulle ultime novità

S. Croce 251 – 30135 Venezia

C.F. 94099430277

info@tuttalacittainsieme.it