L’amministrazione non “regala”.

È alquanto fuori luogo che l'amministrazione comunale, nella comunicazione istituzionale, parli di attrezzature "regalate" alle associazioni che gestiscono impianti sportivi.


L'acquisto di dette attrezzature è stato approvato con determina del dicembre 2018, spesa a carico del bilancio del medesimo anno e finanziata attraverso alienazione di beni immobiliari.

Quindi con soldi pubblici.


Perché non dire, come sarebbe corretto, che le attrezzature vengono consegnate? Consegnate, non regalate.

Le parole sono importanti, e hanno significati ben precisi.