top of page

Bandiera di Israele esposta a Ca’ Farsetti: la nostra lettera al Presidente Mattarella

Il Sindaco mantiene la bandiera di Israele a Ca’ Farsetti, inviata una lettera al Presidente della Repubblica

Il presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella, Gennaio 2020
Il presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella, Gennaio 2020

Siamo molto preoccupati per come il sindaco non tenga in alcun conto l’appello ampiamente condiviso in città di non continuare a mantenere sulle facciate delle sedi istituzionali del Comune la bandiera di Israele.

Con una certa arroganza ha ribadito questa scelta anche durante il discorso di fine anno con il silenzioso assenso dei suoi assessori.


Poiché Venezia è città del mondo e i messaggi che arrivano da Venezia sono da tutto il mondo raccolti, non possiamo rimanere a guardare. E poiché accanto alla bandiera israeliana c’è anche, questa sì con pieno diritto, la bandiera italiana, abbiamo ritenuto di rendere partecipe il Presidente della Repubblica. Nella lettera che gli abbiamo indirizzato abbiamo ricordato come sia stato interpellato anche il Prefetto, ancora senza risposta. E abbiamo sottolineato, ancora una volta, come sia precisa norma dello Stato Italiano quella di non esporre altre bandiere nazionali se non per brevissimi periodi e per motivi istituzionali.


“In città, e non solo, il disagio cresce, l’inopportunità è evidente, sono partite varie raccolte firme tra cittadini che chiedono che venga issata solo la bandiera della PACE. Porgerà al mondo il messaggio che "Venezia è città di Pace". Ecco perché abbiamo deciso di informare Lei che è la massima carica dello stato e che rappresenta la Nazione Italiana nei rapporti internazionali.

Grati fin d’ora di un suo cortese riscontro, approfittiamo per inviarLe un vivissimo augurio di buon anno dalla città che per storia e tradizione è sempre stata riconosciuta come crocevia di popoli e di civiltà”.


Abbiamo chiuso così, con la firma dei componenti dell’ufficio politico del Gruppo Tutta la Citta insieme, la lettera al Capo dello Stato. 


Siamo certi che una parola di giustizia, di equilibrio e di saggezza da lui arriverà.

Giovanni Andrea Martini


2024-01-04_LetteraMattarella_Israele
.pdf
Download PDF • 123KB

bottom of page