A Venezia un Natale di esclusione e di rifiuto degli ultimi

“Tutta la Città insieme!” condanna la chiusura da parte dell’Amministrazione del Centro Darsena che, nel tempo, ha fornito accoglienza e sostegno a quasi 600 richiedenti asilo e rifugiati.


Lascia attoniti il disinteresse del Comune e, purtroppo, dello stesso ente “Buon Pastore” alle problematiche sociali e di accoglienza.

Come più volte stigmatizzato anche durante l’analisi del bilancio comunale le risorse dirottate su spese per la polizia locale dimostrano la strada intrapresa da questa amministrazione.


Gli “ultimi” vengono dimenticati e vengono finanziati in modo sempre più cospicuo i servizi di polizia che hanno mostrato da tempo di non essere nemmeno utili nel contrasto alla microcriminalità o nella lotta alle dipendenze.


L’indignazione di fronte a queste scelte deve presto tradursi in mobilitazione e in forme più pesanti di protesta.


Non è possibile che Venezia, da sempre città aperta, crocevia di culture e simbolo di accoglienza, si stia sempre più distinguendo come città chiusa ed escludente.

Supporta la nostra causa

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Resta sempre aggiornato sulle ultime novità

S. Croce 251 – 30135 Venezia

C.F. 94099430277

info@tuttalacittainsieme.it