Tutela per i lavoratori del diritto alla salute.

Viste le nuove misure di contenimento adottate in tutto il territorio nazionale occorre tutelare il #dirittoallasalute di tutti i #lavoratori di quelle categorie esenti dalla sospensione lavorativa. È fondamentale che tutte le attività e le aziende ancora operative applichino tempestivamente misure preventive, o che siano messe nella condizione di farlo, nella tutela dei lavoratori. In modo particolare l’appello è rivolto alle categorie più esposte al contatto con il pubblico quali gli operatori dei beni di prima necessità, in modo particolare dei supermercati presi d’assalto in questi giorni. Gli operatori dei servizi di trasporto pubblico, della sanità e forze dell’ordine.


La priorità è mettere nella condizione di operare nel massimo rispetto della #salute. L'appello è rivolto alle singole imprese e alle amministrazioni locali e regionali perché si attivino per garantire i diritti ai lavoratori che continuano ad operare, garantendo alla cittadinanza i beni e servizi necessari alla sopravvivenza.


#TuttalaCittàinsieme a tutti i lavoratori.