La Laguna “zona di lento moto”: una VITTORIA contro il moto ondoso.

Assieme all'introduzione obbligatoria di un apparato di identificazione automatica A.I.S. (Automatic Identification System) per le unità adibite al trasporto passeggeri, "i canali marittimi della laguna di Venezia sono considerati tutti “zona di lento moto” in cui sono vietate la navigazione in assetto planante e la formazione di scia."


A metterlo nero su bianco è la nuova coraggiosa ordinanza della Capitaneria di Porto di Venezia.


Una vittoria per noi, che abbiamo fortemente sostenuto l'adozione di tali misure, inserite anche nel nostro programma elettorale.


Una vittoria per la città d'acqua che trova una risposta decisa contro il problema del moto ondoso.


#TuttalaCittàinsieme!



GIOVANNI ANDREA MARTINI SINDACO
  • White Facebook Icon
  • White Twitter Icon
  • White Instagram Icon

Campiello Mosca, 22

Santa Croce, Venezia, VE 30135

Via Castellana, 234/d

 Trivignano, Venezia, VE 30174


info@tuttalacittainsieme.it