La laguna e le sue ramificazioni fluviali

Il consiglio comunale vota all'unanimità il progetto di riqualificazione ambientale del basso corso del #Marzenego, cioè tratto urbano e foce. Un progetto virtuoso che dovrebbe rientrare in un piano più ampio di tutela della #laguna - che dalle acque alte eccezionali dei giorni scorsi ha ricevuto colpi durissimi, incluso nel suo essere un ecosistema faunistico unico. Occorre un esteso, vero e proprio "progetto esecutivo" di tutela dell'ambiente lagunare, che naturalmente non può prescindere dalle sue ramificazioni fluviali. Il rapporto tra le acque che attraversano la terraferma per riversarsi in laguna e quelle della laguna stessa è inscindibile. Questo dovrebbe farci riflettere. E allora mi permetto di suggerire: perché non trasformare i locali dell'ex emeroteca, il cui affidamento per attività commerciali da parte del Comune continua ad andare a vuoto (e che si trovano proprio accanto ad uno dei rami del fiume), in un luogo dove raccontare il meraviglioso sistema idrico che unisce terraferma e laguna?