Il pluralismo economico necessario per la salvaguardia e il rilancio di Venezia.

Siamo al corto circuito: si chiede una mobilitazione mondiale per salvare ciò che sta uccidendo l'anima della città, ma che è, d'altra parte, l'unica voce economica su cui si è puntato, e su cui anche l'attuale compagine amministrativa pigia l'acceleratore.

Non stiamo dicendo basta al #turismo a #Venezia, la città storica ha vissuto anche di questo per secoli, e date le sue caratteristiche, non potrebbe essere diversamente. Ma ripeto e sottolineo: anche. Arrivare alla dipendenza e al rischio di crac ad ogni congiuntura - climatica, sanitaria o di qualsiasi altra natura - deve non solo farci riflettere. Deve muovere al cambiamento, subito.

#TuttalaCittàInsieme! per una maggiore #QualitàEconomica, per un cambiamento di rotta, per una diversificazione che riporti linfa all'organismo urbano, in tutte le sue espressioni.

Post recenti

Mostra tutti