Matteo
Pandolfo

Matteo vive a Venezia. Architetto, è stato presidente della sezione provinciale dell'Istituto Nazionale di Bioarchitettura e coordinatore nella Consulta per l'Ambiente del Comune di Venezia.

 

Già presidente dell'Associazione Architetti Veneziani, tra i suoi progetti piace ricordare “Un prato dove nascono speranze” (2015) un progetto per il buco del Lido.

 

In questi mesi promuove il dibattito sul destino dell’area di Santa Marta di competenza dell’Autorità portuale e firma, insieme all’architetto Gianluca Ballarin, “Santa Marta, un progetto di architettura partecipata per l’area Italgas”.

 

Matteo unisce competenza e originalità nella prospettiva di una Venezia viva e sostenibile.