LE MANI SULLA CITTÀ

La politica del sindaco Luigi Brugnaro e della giunta comunale al suo servizio, in questi cinque anni ha portato gli interessi di singoli privati e di alcune categorie ad essere predominanti sul bene collettivo.


Il senso di una comunità e dei suoi valori è stato sostituito dalla mercificazione di ogni aspetto della città.


Abbiamo indicato 25 luoghi simbolo, perché, purtroppo, i luoghi veri, non difesi dalla giunta Brugnaro, sono molti di più.


E ci siamo presi l’impegno, se vinceremo le elezioni, di bloccare quegli iter su cui ancora si può intervenire. Per fare qualche esempio: Arsenale, ex gasometri, ex Orto botanico, Forte Marghera, Parco San Giuliano.


Un dossier di denuncia, ma anche di proposta per l’azione futura. Non permetteremo che la città sia ancora preda di progetti speculativi.


Lo abbiamo lanciato due mesi fa, ma continueremo a farlo.


È ora di voltare pagina, #TuttalaCittàinsieme!


Supporta la nostra causa

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Resta sempre aggiornato sulle ultime novità

S. Croce 251 – 30135 Venezia

C.F. 94099430277

info@tuttalacittainsieme.it